La nostra storia

Giuseppe Pesaresi,
marzo 1934 - febbraio 1981

La fondazione dell'impresa Pesaresi Giuseppe S.p.A. è il coronamento di una lunga tradizione di lavoro nel campo edile intrapresa da Giuseppe e Primo due fratelli che, all'avanguardia sui tempi, hanno applicato in questo settore nuovi metodi operativi.
Forte intuizione, intraprendenza e un costante rinnovamento sono gli elementi che porteranno ad una rapida evoluzione, tanto che i Fratelli Pesaresi, nel 1961, decidono di fondare una prima sede operativa a San Giuliano Mare in Provincia di Rimini.
Inizialmente, l'Impresa svolge prevalentemente attività di movimento terra e trasporto materiali inerti, ma ben presto importanti commesse di lavoro, come la costruzione del tratto autostradale Firenze-Certosa e Faenza-Forlì per conto della Società Autostrade, ampliano e ri-definiscono il campo operativo lanciandola verso nuovi obiettivi.
Ed è per questo che nel 1968 la Società viene iscritta nell'Albo Nazionale dei Costruttori divenendo impresa di costruzioni stradali ed acquisendo, in questa nuova veste, prestigiosi incarichi come la realizzazione della Piazza di Savignano sul Rubicone e numerosi lotti stradali ed autostradali in Romagna e nelle Marche.

Primo Pesaresi,
maggio 1929

Queste esperienze sono il presupposto di una continua e costante evoluzione che si manifesta non solo con l'acquisizione di nuove commesse, ma anche con considerevoli investimenti in termini di strutture e tecnologie.
Gli uffici di San Giuliano vengono sostituiti nel 1972 da quella che si può definire la prima sede storica dell'Impresa, in Via Emilia a Rimini.
Nel 1974 viene acquistato un impianto tecnologicamente all'avanguardia per la produzione di conglomerato bituminoso, un Marini M/150 ton/h.
All'impianto si affianca immediatamente un primo laboratorio di ricerca, per garantire un prodotto d'alta qualità, in grado di offrire performance al massimo livello.
La nascita del laboratorio è considerata all'epoca, un evento innovativo in quanto nel settore costruzioni, alla ricerca, non viene ancora attribuito quel valore di cui invece l'Impresa già intuisce l'importanza.
Fin da allora, infatti, la Pesaresi è consapevole che per essere competitivi è necessario offrire un prodotto la cui qualità si esprima cominciando dai materiali di costruzione.